Camera Civile di Treviso

Sito istituzionale della Camera Civile degli Avvocati di Treviso

WEB ON AIR del 3 luglio 2020 “E ora..? Riflessioni post Covid: la situazione, le misure di Cassa Forense, la responsabilità medica”

L’Ordine degli avvocati di Gorizia, la Federazione delle Camere Civili del Triveneto e la Camera Civile di Gorizia, con il sostegno dell’Unione Nazionale delle Camere Civili, organizzano per il giorno
3 luglio 2020, ad ore 15,15
il seminario di aggiornamento sul tema:
“E ora..? Riflessioni post Covid: la situazione, le misure di Cassa Forense, la responsabilità medica”
con il seguente programma
Indirizzi di saluto
Interventi:
 Avv. Antonio Angelini,Vice Presidente della Camera Civile di Trento e Rovereto, Vice Presidente della sezione distrettuale di Trento della Associazione Nazionale Avvocati di Diritto Immobiliare, componente della Commissione di diritto civile dell’Unione Triveneta dei Consigli dell’Ordine degli Avvocati o Funzionamento degli uffici giudiziari del Triveneto nella “fase 2”, tra misure organizzative e realtà
 Avv. Diego Casonato, Delegato di Cassaforense per il Distretto della Corte d’Appello di Venezia, Presidente Camera civile di Treviso
o Bilancio Cassaforense anno 2019 e conseguenze del coronavirus. Quale futuro?”
 Avv. Maurizio Molinari, Cultore della materia della responsabilità civile, Presidente della Camera Civile di Padova.
o Riflessioni sulla responsabilità medica nel tempo del Covid-19.
Dibattito e conclusioni
Modera
 Avv. Fabio Sportelli, Presidente della Federazione delle Camere Civili del Triveneto Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Gorizia ha riconosciuto 4 crediti formativi di cui due in area deontologia e due in area civile.
La partecipazione avverrà attraverso la piattaforma Teams con numero massimo di 240 collegamenti
Per partecipare, anche ai fini del riconoscimento dei crediti per la formazione continua, è necessario:
 inviare entro le ore 11:00 del giorno 03.07.2020 un messaggio di posta elettronica semplice al recapito
cameracivile.go@gmail.com, indicando:
o nome, cognome, foro di appartenenza, ed eventuale nikname utilizzato, se nominativamente diverso dal partecipante o in tempo utile verrà inviato messaggio di posta elettronica con link di accesso.

Durante il collegamento dovrà essere sempre attiva la modalità video e la presenza del collegato.

locandina-definitiva